From the Blog

Blog della Ceramica Artistica: Tecniche, Storia e Curiosità dal mondo dell’Argilla

Change language in enEnglish

Benvenuti sul nostro Blog dedicato alla Ceramica che arreda la Casa, la Tavola, la Cucina e completa di fascino Luoghi di Soggiorno e Showroom.

Vi racconteremo le mille facce sconosciute di questo materiale antico quanto l’uomo, le ultime tendenze del mondo dell’Arredamento, della Mise en Place e del mondo Wedding.

“La casa cresce e si trasforma con noi, ma alle molteplici trasformazioni la ceramica si adatta e resiste”

(C. Calò – fondatore della storica Manifattura Calò di Grottaglie)

4 comments

  1. Annie e famiglia (3 generazioni all'ascolto) - 1 Maggio 2014 9:00 pm

    I Grottagliesi all’estero sono commossi e si sentono più vicini. Grazie per queste emozioni

    Rispondi
    • Mimma Quaranta - 2 Maggio 2014 7:41 am

      Sono onorata. L’argilla ha un potere straordinario, riesce a plasmare anche le emozioni!

      Rispondi
  2. Nunzio Dello Iacovo - 3 Maggio 2014 4:49 pm

    Dopo aver visionato il sito mi viene spontaneo esprimere vive congratulazioni ed anche una partecipazione emotiva, per affetto. Un lavoro di ideazione e progettazione di grande qualità e rigore professionale, evidentemente segno e garanzia delle modalità di lavoro della nuova azienda! Si vede, in filigrana, tutto l’amore per questo prodotto e la cultura umanistica che fa da sfondo.
    Sono felice per te, Mimma, i più sinceri complimenti a chi ha ideato e lavorato per realizzarlo, ed in bocca al lupo per la tua nuova attività!

    Nunzio

    Rispondi
  3. Antonella Balestra - 18 Luglio 2014 12:28 pm

    Da queste emozioni d’argilla di Mimma sono scaturite nuove, calde e tenere emozioni da parte di chi ha ricevuto in dono la civettina rosa. il lume-pumo e la civetta porta candela da parte mia e di Cristiano. Occhi che brillano e sorrisi che parlano piu’ di mille parole, in questi oggetti si respira e traspare la Puglia in tutte le sue forme e sfaccettature, i tutti i suoi colori e sapori. Non nascondo che il tenerli tra le mani ha parlato loro di Puglia e ha fatto immaginare una possibile vacanza in Puglia!
    Cosa ci si poteva aspettare di piu’ bello e intenso?
    Complimenti per l’idea creativa, per l’impegno e la voglia di “rinascita e promozione” !

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *