From the Blog

albero della vita in ceramica

L’Albero della Vita: uno Speciale Augurio di Felicità

Change language in EN

L’immagine dell’Albero della Vita accompagna molte religioni e culture con il significato generale di forza vitale del creato, ma si arricchisce di affascinanti sfumature secondo il contesto di riferimento.

Nella cultura Celtica l’albero della vita rappresenta l’evoluzione che l’essere umano compie nel percorso dell’esistenza: il tronco rappresenta il mondo in cui viviamo mentre le radici ci collegano ai mondi inferiori. L’uomo affronta ostacoli e difficoltà rappresentati da nodi e rami secchi per tendersi verso l’alto ossia verso mondi più evoluti e rappresentati dai rami in germoglio.

Nella dottrina Ebraica Adamo attingeva liberamente ai frutti dell’albero della vita, che coincideva con quello della Sapienza Divina, posto da Dio nel Giardino dell’Eden. In seguito al peccato originale le radici vennero separate per dare luogo anche all’albero della conoscenza del bene e del male.

Secondo la Cabala l’albero della vita rappresenta il divino, che è un seme da cui nasce il creato. La struttura dell’albero rappresenta l’emanazione dell’energia creativa in tutte le direzioni, sia verso l’alto con i suoi rami, che verso il basso con le radici. L’albero dunque collega due mondi: il cielo e la terra.

Oggi regalare l’Albero della Vita serve a fare un augurio speciale per un’esistenza stabile, basata su affetti profondi come la famiglia, piena di opportunità di crescita come le rigogliose fronde e di grandi soddisfazioni da cogliere rappresentate dai frutti maturi. Esso è simbolo di nascita o rinascita da una situazione appena passata, un augurio di buona fortuna per chi inizia una nuova esperienza di vita o un nuovo lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *